Stenosi ipertrofica del piloro

La stenosi ipertrofica del piloro è una malattia gastrointestinale caratterizzata da un restringimento del piloro conseguente a un aumento di volume del tessuto muscolare che lo compone per ipertrofia delle cellule che lo costituiscono
Pentosuria
La pentosuria è una malattia genetica autosomica recessiva in cui viene ritrovato, ad alte concentrazioni nelle urine, lo xilulosio, un carboidrato pentoso
Nevo sebaceo
Il nevo sebaceo, noto anche come nevo organoide e nevo sebaceo di Jadassohn, è un nevo congenito e glabro che tipicamente si presenta sul volto e sul cuoio capelluto. Il nome è dovuto alla presenza di alta concentrazione di ghiandole sebacee nell'area
Recettore della somatostatina
Esistono cinque recettori della somatostatina conosciuti, tutti accoppiati a proteine G e dotati di sette domini transmembrana. SST1 codificato dal gene SSTR1 SST2 codificato dal gene SSTR2 SST3 codificato dal gene SSTR3 SST4 codificato dal gene SSTR4
Tanezumab
Il tanezumab è un anticorpo monoclonale murino umanizzato contro il nerve growth factor, sviluppato dalla Pfizer come farmaco analgesico
Tumore a cellule di Sertoli-Leydig
Il tumore a cellule di Sertoli-Leydig è una neoplasia a cellule non germinali del testicolo e, seppur molto raramente, dell'ovaio. formato da cellule di Leydig e cellule del Sertoli in proporzioni variabili. Viene chiamato anche androblastoma (se
Macrotia
La macrotia o macrozia è una malformazione congenita dell'orecchio esterno in cui il padiglione auricolare, la cui altezza è tipicamente 58–62 mm nelle femmine e 62–66 mm nei maschi, si presenta in dimensioni superiori rispetto al normale. In certi
Stomatocitosi ereditaria
La stomatocitosi ereditaria è un'entità clinica che comprende una serie di condizioni patologiche, caratterizzate da ereditarietà autosomica dominante, che colpiscono l'eritrocita, in particolare la pompa sodio-potassio. Gli eritrociti subiscono una
Febbre emorragica boliviana
La febbre emorragica boliviana, anche nota come tifo nero o febbre di Ordog è una febbre emorragica e malattia infettiva zoonotica causata dal virus Machupo, della famiglia delle Arenaviridae e originaria della Bolivia
Idrope fetale
L'idrope fetale è una condizione del feto caratterizzata dall'accumulo di fluido, o edema, in almeno due dei compartimenti fetali. Per confronto l'idrope dell'allantoide o il polidramnios sono caratterizzati dall'accumulo di liquido solo a livello dell
Sindrome da trasfusione feto-fetale
La sindrome da trasfusione feto-fetale (TTTS, acronimo in lingua inglese per twin-to-twin transfusion syndrome o FFTS per feto-fetal transfusion syndrome o TOPS per twin oligohydramnios-polyhydramnios sequence) è una condizione clinica che si può